Estrazione dei denti del Giudizio

estrazione-denti-del-giudizio-verona

I denti del giudizio si manifestano solitamente tra i 18 ed i 25 anni o anche più tardi, sono gli ultimi denti a comparire, da qui deriva il loro nome poiché si presuppone sia un’età in cui le persone incominciano ad avere giudizio.

Sono quattro, ottavi o terzi molari, due in arcata superiore e due in arcata inferiore.

Problemi che possono causare gli ottavi

  • Difficoltà a pulirli per la posizione con conseguente aumento del rischio carie sui denti vicini
  • Sovraffollamento dentale
  • Possono spuntare solo in parte lasciando l’altra metà nella gengiva causando problemi notevoli a livello batterico
  • Problemi di occlusione e masticatori
  • Possono causare dolore che impedisce una corretta igiene orale, si sarà portati a toccarli infatti il meno possibile
  • Infiammazione a livello gengivale

Erompono nella parte posteriore dell’arcata dentale , può essere a destra, sinistra oppure nell’arcata dentale inferiore o nell’arcata dentale superiore.

In alcune situazioni è difficile l’uscita degli ottavi in arcata, in alcuni casi i denti del giudizio possono essere la causa di infiammazione e carie ai denti vicini è quindi indicata l’estrazione in tali casi.

La loro origine è molto antica, precisamente dall’uomo primitivo, ad oggi infatti non sono più utili, lo erano nell’era primitiva quando l’uomo aveva bisogno di masticare alimenti molto diversi da quelli che è solito consumare oggi. L’uomo primitivo consumava cibi molto duri ed aveva una mascella di dimensioni diversa dalla nostra, le nostre ossa mascellari si sono adattate ad un’altra alimentazione, questa è una ragione per cui i denti del giudizio possono causare problemi.

Se un ascesso dovesse colpire il dente del giudizio potrebbe essere possibile valutare l’estrazione. Noi dello Studio Armani eseguiremo l’estrazione del dente del giudizio con la massima serietà, visiteremo prima il paziente e faremo esami opportuni a far sì che l’intervento venga svolto nella totale sicurezza, viene eseguito in anestesia locale, il trauma post-intervento è minimo e i rischi sono molto bassi.

L’ ortopantomografia, permette di poter esaminare i denti del giudizio (e non solo), vedendo la posizione in cui sono posti in bocca, è un esame non doloroso, viene applicata una protezione a collo e torace per via dei raggi X.

Può essere utile svolgere un’ortopantomografia nell’eventualità di un’estrazione del dente del giudizio.

Durante la prima visita all’interno del nostro Studio, la Radiografia panoramica è di prassi e viene sempre eseguita.

Nello specifico caso dei denti del giudizio, tale esame radiologico è considerato di primo livello e può fornire informazione generali sul posizionamento di tali denti.

I denti del giudizio inferiori necessitano un’attenzione maggiore per la vicinanza con il nervo mandibolare inferiore. Spesso questi denti si trovano in rapporto diretto con il nervo e in questi casi e assolutamente obbligatorio eseguire una CBCT (TAC) radiografia 3d per valutare l’effettiva posizione del dente rispetto al nervo.

Solo con questo esame radiografico di secondo livello si possono fare diagnosi accurate che aiutano a pianificare correttamente l’estrazione dei denti del giudizio

Quando è doveroso estrarli

  • Quando assumono posizioni scorrette in fase di sviluppo
  • Quando causano affollamento dentale o patologie odontoiatriche
  • Quando è necessario recuperare spazio in arcata
  • Quando causano problemi parodontali (piorrea)
  • Quando parte della corona rimane all’interno della gengiva
  • Quando lo spazio per eruzione in arcata non c’è
  • Causa dolore alla gengiva che può anche sanguinare
  • Quando il dente ha subito danni da carie, granulomi, ascessi, cisti

Condizioni complesse del dente del giudizio

  • Dente del giudizio incluso, si tratta dei denti del giudizio rimasti all’interno della gengiva, in questo caso è abbastanza elevata la possibilità che si debba rimuovere.
  • Dente del giudizio storto: può spostare gli altri denti
  • Denti del giudizio orizzontale: causa infiammazione alle gengive
  • Dente del giudizio erotto parzialmente, può causare infezioni e infiammazioni come la pericoronite.

Se invece il dente del giudizio non da problemi è sconsigliata l’estrazione.

Alimentazione dopo l’operazione

Dopo l’intervento è importante non bere e non fumare ed evitare il consumo di cibi caldi che potrebbero dare problemi a livello di cicatrizzazione.

È sconsigliato consumare cibi particolarmente duri, meglio optare per cibi morbidi, bisogna evitare di masticare nel lato dove è avvenuta l’operazione.

Vanno evitati cibi che lasciano residui come Kiwi, semi di finocchio, semi di zucca, pomodori, grissini, pane.

Al termine dell’intervento il team dello studio dentistico Armani fornisce tutte le informazione necessarie in forma scritta per i pazienti per assicurarsi che il decorso post-operatorio si svolga in maniera semplice e privo problemi.

Spesso alcuni denti del giudizio si trovano in posizioni che rendono l’intervento più complicato della normale routine. In questi casi lo studio dentistico Armani si avvale di medici anestesisti molto competenti che insieme al Chirurgo il dott. Leonardo Armani eseguono gli interventi più complicati senza complicanze.

Il grande vantaggio di svolgere interventi di questo tipo in anestesia è davvero importante vediamoli un po?:

  • Tranquillità nell’esecuzione dell’intervento
  • Gonfiore molto ridotto (quasi inesistente)
  • remissione post operatoria ottimale

Frequenza ascessi nei denti del giudizio

Il motivo per cui i denti del giudizio sono così largamente colpiti da ascessi per via della loro ubicazione, essendo posti in fondo alle arcate dentali che rendono difficoltosa la loro pulizia, spesso lo spazzolino non basta ed è bene utilizzare il filo interdentale.

L’ area colpita si mostrerà gonfia e dolorante, è possibile notare anche un rigonfiamento nei linfonodi posti sul collo.

Se si nota del pus significa che l’ascesso si è drenato autonomamente il che solitamente porta ad una diminuzione del dolore percepito dal paziente.

La presenza di ascesso è solitamente accompagnata da alito sgradevole, nel caso in cui l’infezione si stesse diffondendo nell’organismo verrebbero percepiti altri sintomi come febbre alta e malessere, l’ascesso non va comunque sottovalutato ed è importante farsi visitare quanto prima, noi dello Studio Armani ti aiuteremo a questo problema e a capirne la causa primaria risolvendola.


Ora se vuoi puoi fissare un appuntamento presso lo Studio Dentistico Armani Modulo richiesta - Oppure puoi scriverci su whatsapp e se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo studio cliccando qui

I nostri pazienti ci hanno scelto per...

La soddisfazione del raggiungimento dei risultati pianificati ci posiziona come centro d'eccellenza per i trattamenti odontoiatrici. Centinaia di recensioni su tutte piattaforme web e social ci ha spinto a proporre un sondaggio a tutti i nostri pazienti. Il risultato sorprendente ci ha aiutato a stilare i nostri punti di forza. Oltre all'aspetto clinico ecco le nostre qualità percepite.

Puntualità

L'organizzazione è da sempre un nostro punto di forza, tutti gli operatori hanno compiti chiari e sono responsabilizzati al miglioramento continuo, nell'interesse dei nostri pazienti.

Tempistiche di intervento

Con i protocoli in continuo miglioramento possiamo stablire il tempo necessario per ottenre il massimo risultato estetico e funzionale.

Personale a disposizione

L'ambiente dello studio Dentistico è fatto di persone che si occupano dei pazienti e delle loro esigenze, mediamente ci sono 3 operatori per ogni paziente.

Passaparola

La soddisfazione dei nostri pazienti ci permette di essere tra gli studi odontoiatrici più consigliati della nostra zona

Recensioni dei pazienti

Siamo tra gli studi odontoiatrici più recensiti positivamente di tutto il Veneto. Un motivo di orgoglio e una responsabilità per il futuro

Casistica e documentazione

Decine di casi documentati per aiutare i nostri pazienti nella comprensione dei trattamenti che proponiamo


Armani Kids per i tuoi Bambini

  • Ambienti dedicati

  • Personale Qualificato

  • Protocolli anti ansia

Oltre alle specializzazioni Cliniche, il nostro staff, coordinato dalla Dr.ssa Camilla Armani | Odontoiatra - Pedodontista, attua protocolli ideali per rendere l'esperienza odontoiatrica dei nostri bambini, divertente ed originale. 


Direttore Sanitario: Dr Armani Giacomo Emanuele, odontoiatra Iscrizione all'Albo n° 1362 N° autorizzazione sanitaria PROT M19B07L2349 del 4\11\19

Privacy Policy

Sede operativa

Indirizzo: Via Angelo Butturini, 13, 37026 Pescantina VR

Telefono: 045 715 3301 - Cell +39 3461123811